Costruzioni in legno – abitazioni innovative

Ridurre l’impronta ecologica con sistemi alternativi privilegiando le costruzioni in legno o non con sistemi tradizionali della muratura,  scegliere di vivere in armonia con la natura.

L’unico modo per garantire un futuro per le prossime generazioni è quello di cominciare a pensare di costruire case in legno o altri sistemi alternativi alla muratura tradizionale.

Occorre intraprendere scelte di vita che possano condurre ad uno sviluppo sostenibile del nostro pianeta modificando i criteri di costruire anche in edilizia e della ristrutturazione case.

Tutte le attività che mettiamo in atto quotidianamente hanno infatti un impatto decisivo sulla salute dell’ambiente e contribuiscono a formare quella che viene definita impronta ecologica.

Cosa significa impronta ecologica? Cosa comporta ristrutturare case in legno piuttosto che la muratura e sistemi di costruzioni tradizionali?

L’impronta ecologica è un noto e diffuso metodo di analisi per valutare il rapporto uomo ambiente e si configura come un indicatore complesso utilizzato per calcolare il consumo umano di risorse naturali rispetto alla capacità della Terra di rigenerarle.

Più questo valore risulta elevato più le azioni dell’uomo hanno un impatto negativo sul ecosistema ambientale.

Come ridurre l’impronta ecologica?
Una delle attività che contribuiscono a formare l’impronta ecologica è l’edilizia anche se in genere si utilizza ancora la muratura con sistemi tradizionali per le costruzioni.

Questo settore negli ultimi anni ha apportato numerose innovazioni sul fronte dell’architettura sostenibile introducendo strutture in legno che apportano numerosi vantaggi legati sopratutto alla riduzione dell’impatto sull’ambiente.

Grande vantaggio è che queste abitazioni richiedono un basso consumo energetico ed inoltre siano prodotte in legno, un materiale naturale e rinnovabile che permette di dare vita ad una progettazione edile sostenibile dei contesti abitativi.

Inoltre è ancora più conveniente per l’ambiente se si sfruttano materie prime provenienti da:

• Foreste a sviluppo controllato: cioè per ogni albero tagliato ne viene reimpiantato un altro.

• Foreste a sviluppo sostenibile: significa non prelevare più della quantità di legno che poi la natura è in grado di rigenerare.

Le case ecologiche moderne possono essere considerate quindi il futuro del concetto di abitazione grazie ai numerosi vantaggi che possono apportare per la salvaguardia dell’ecosistema e al benessere e salubrità degli ambienti abitativi.

Abitazioni in legno: innovazione & tecnologia

Come costruire una casa in legno?

Chiedici come ottenere un progetto e una costruzione in legno

Informati sulla durata della garanzia 4g pack.

  • Vuoi un un sopralluogo o una stima non impegnativa ?

  • Cerchi un impresa di costruzione  per una consulenza gratuita ?